P.za Vittorio Emanuele III, 2 - 84013 Cava dè Tirreni (sa)

ChatGPT: Discorso tra Professionisti


Incontro Storico in Italia
0

chatGPT: Discorso tra Professionisti.

Prima di vedere come ChatGPT interpreta un pensiero, conosciamo meglio il contesto operativo della IA Generativa.

GPT-3 = CHATGPT : sta per Generative Pre-trained Transformer è un modello di linguaggio innovativo sviluppato dalla società OpenAI.

Lo strumento di Intelligenza Artificiale utilizza una massa enorme di dati per generare risposte coerenti e pertinenti all’input che riceve. L’utilizzo può avvenire in svariati contesti tra i quali: serviziricercheanalisi e traduzioni.

La chat è una delle maggiori reti neurali, note anche come ANN (artificial neural network) o SNN (simulated neural network), sono un sottoinsieme del machine learning e rappresentano l’elemento centrale degli algoritmi di deep learning. 

Il loro nome e la loro struttura sono ispirati al cervello umano, imitano il modo in cui i neuroni biologici inviano e ricevono i segnali.

La ChatGPT per il linguaggio naturale da quando è stata creata, la società proprietaria Open AI ha permesso l’accesso e l’utilizzo in modo gratuito.

Cos’è chatGPT e come si usa

GPT è uno strumento di AI che elabora le risposte più adatte servendosi ed utilizzando un linguaggio naturale (NLP), simile a quello umano, attraverso algoritmi di apprendimento. 

Gli utenti possono chattare attraverso uno dei molti modelli di linguaggio, fornendogli un input iniziale gli utenti possono inoltre specificare le informazioni utili per produrre una risposta coerente. 

Questa “particolare” chat può essere utilizzata sia da privati sia da aziende per diversi scopi, tra cui: 

  • servizio clienti: gestisce domande comuni e fornisce risposte coerenti ai clienti;
  • traduzione: traduce un testo per permettere una comunicazione efficace tra persone di diverse nazionalità;
  • scrittura creativa: aiuta a generare idee per storie e scritti, testi per tesi di laurea;
  • assistenti personali: crea assistenti virtuali che supportano nelle attività di pianificazione, formulazione e fornitura di informazioni sia generiche che specifiche;
  • ricerche di mercato: condurre sondaggi, raccogliere approfondimenti, elaborare statistiche, seleziona il target aziendale;
  • analisi del sentiment: analizza post ed altre pubblicazioni sui social media per individuare trend in generale, oppure il sentimento per un prodotto specifico.

È possibile notare come questa chatGPT possa offrire numerosi vantaggi, rendendola uno strumento innovativo in grado di migliorare il modo di comunicare e interagire con la tecnologia.

Con chatGPT la fase di digitalizzazione dell’impresa al momento può essere considerata conclusa.

Premesso che la chat generativa GPT di Open AI, la stanno sperimentando in ambito sociale molte persone sole trovando oltre la propria tastiera una vera e propria nuova entità pensante, un amico digitale.

Ho proposto l’argomento che segue perché all’interno delle categorie professionali divide molti iscritti con idee valide ma in contrasto.

Scopriamo cosa e perché ?

L’introduzione spiega il testo che segue, generato da ChatGPT a seguito della mia richiesta, mi sono limitato al copia ed incolla per la pubblicazione sul blog.

Tu

Ciao

ChatGPT

Ciao! Come posso aiutarti oggi?

Tu

Pensavo ad un accorato discorso tra due professionisti, i quali si chiedono “ogni attività professionale se pur minima va pagata dal beneficiario, oppure no?

Giuseppe è dell’idea che ogni lavoro se pur minimo va pagato e descrive l’impegno e la passione che impiega quando esegue un incarico di lavoro. Per non parlare delle responsabilità che assume un professionista quando opera per conto di qualcuno.

Nicola invece pensa che è un buon atteggiamento di marketing e di cortesia non farsi pagare tutto il lavoro, anche perché non tutti i clienti hanno sufficienti soldi per pagarlo. Porta ad esempio il suo cliente Mimì il pescivendolo, che in cambio dell’attività professionale ricevuta, fornisce dell’ottimo pesce gratis.

Scrivi il testo in piccoli capitoli, articolando il discorso tra i due. Puoi aggiungere stati d’animo, motivazioni oppure il tuo pensiero.


ChatGPT

Ogni Lavoro ha un Valore

Giuseppe si trova seduto alla sua scrivania, immerso nel suo mondo di progetti e dedizione. Per lui, ogni lavoro, anche il più minimo, ha un valore intrinseco che non può essere sottovalutato. Con passione ed entusiasmo, esprime la sua convinzione che il proprio impegno merita sempre una giusta ricompensa economica.

Con voce ferma e convinta afferma:

Quando mi dedico a un progetto, metto cuore e anima in ogni dettaglio. Ogni minima parte del lavoro è frutto della mia competenza e impegno.

Credo che riconoscere il valore di ciò che faccio sia essenziale per la mia dignità professionale e per garantire l’affidabilità settore professionale in cui la qualità è premiata.

Il Marketing della Gratitudine

Nicola, dall’altra parte della conversazione, contrappone il suo punto di vista. Per lui, non sempre è necessario farsi pagare per tutto il lavoro svolto. È preferibile, invece, avere un atteggiamento di cortesia che spesso si risolve in un efficace strumento di marketing, pensa anche al passaparola di una persona che vuol sdebitarsi.

E così altrettanto convinto afferma:

Guarda, non si tratta solo di soldi. Ci sono clienti che, magari, non possono permettersi di pagare l’intero importo, ma apprezzano il gesto, e faranno di tutto per ricambiare.

La gratitudine può generare fiducia e clienti fedeli. Prendi ad esempio Mimì, uno dei miei clienti. Non ho chiesto un pagamento in denaro, ma ora ho un fornitore di pesce di prima qualità.”

La Verità è nel Mezzo

Il confronto tra Giuseppe e Nicola culmina nella consapevolezza che, forse, entrambi hanno una visione parziale della situazione.

Giuseppe riflette sul rischio della presunzione, comprendendo che l’atteggiamento mercenario può distanziare dalla vera essenza della libera professione.

Dobbiamo ammettere che forse ho sottovalutato la forza della gratitudine e della fidelizzazione. Non possiamo diventare mercenari, ma dobbiamo capire che il nostro lavoro può anche essere apprezzato in modi diversi.”

La Sottostima di Se Stessi

D’altro canto, Nicola si rende conto che accettare del pesce, se pur ottimo; in cambio del proprio lavoro potrebbe essere una forma di sottostima.

Mi sono forse sottostimato? Il pesce di Mimì non copre minimamente il valore del mio lavoro. Forse è giunto il momento di rivalutare la mia politica e richiedere almeno una parcella simbolica.

Certamente Mimì, proprio grazie alla sua avviata pescheria, può permettersi i miei servizi, allora può anche compensarmi adeguatamente.” Soprattutto se, come dice; è sempre soddisfatto del mio lavoro.

L’Equilibrio tra Passione e Compensazione

La conversazione si chiude con la consapevolezza che la verità risiede nel mezzo.

Giuseppe capisce che la modestia è una virtù, mentre Nicola riconosce che sottostimarsi non fa bene né al professionista né al cliente.

“La chiave sta nell’equilibrio. Dobbiamo apprezzare il nostro lavoro e pretendere un giusto compenso, ma anche essere aperti a forme di gratitudine alternative.

La verità è che il nostro impegno merita rispetto, e una compensazione adeguata è parte integrante della valorizzazione della nostra professione.”

I due professionisti, riflettendo sulla loro discussione, comprendono che solo mantenendo un equilibrio tra passione e compensazione economica possono garantire una crescita sana e sostenibile del loro settore professionale.


ChatGPT ha esaurito il testo notiamo subito che il discorso sembra coerente, ma quello che convince sono le aggiunte da ChatGPT che lasciano intendere che ha ragionato come un terzo professionista.

Si è posto super partes nell’elaborare il discorso tra Giuseppe il presuntuoso e Nicola lo svilente. Ma le sue considerazioni finali soprattutto dal capitolo La Verità è nel Mezzo in poi sembrano proprio considerazioni di una mentalità concretamente amichevole e soprattutto Professionale.

Per sperimentare la IA Generativa, nella tua attività, per semplificare i processi o migliorare i risultati operativi, basta compilare il form che segue, indicando il campo in cui su vuol sperimentare la Intelligenza Artificiale di ChatGPT.

[contact-form-7 id=”4f41844″ title=”Modulo di contatto 1″]

oppure è possibile in totale mobilità,  fissare un appuntamento on line con il blogger per trattare l’argomento, anche da cellulare seguendo il booking a calendario.

Copyright 2024 - All rights reserved

Scopri di più da Tax Blogger

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading